Doppia personalità e polivalenza del personale in campo
EMG Global Production, ingaggiata nella partita di serie A Torino Benevento

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Global Production, consociata italiana di EMG assieme a 3Zero2 Tv, 3Zero2 Studios e Netco Sports, ha messo in campo la produzione televisiva completa dell’incontro di calcio del 23 maggio 2021 allo Stadio Olimpico Torino.

La partita tra Torino e Benevento era prodotta secondo lo “Standard C” basato su 12 telecamere Grass Valley LDX 80: sette con ottiche lunghe e le altre con ottiche standard, tutte poste su cavalletti, oltre a una steadycam.

Massimiliano Anchise Sales Manager di EMG in Italia racconta:

L’evento, ripreso interamente in HD prevedeva in contemporanea la generazione del feed internazionale e anche una personalizzazione/integrazione HD1 per Sky Italia.

Questo format HD1 richiesto da SKY prevede una telecamera che compie riprese personali e un mixer video a bordo, dedicato, sulla regia mobile ingaggiata, OB9 di Global Production che stacca alla bisogna sulle immagini della telecamera unilaterale”.

Il layout camere

Il mezzo mobile, di dimensioni medie, pilotava la telecamera 1 in qualità di main camera, la 2 dedicata a registrare i dettagli, la 3 su “piattina”, le camere 4 e 5 operavano in super slow motion, la 6 era la steadycam, la 7 una reverse, la 8 una telecamera a spalla posizionata sul lato sinistro, la 9 e la 10 erano posizionate sulla linea dei 16 metri; la 11 impiegata come retro porta alta con ottica lunga, la 12 che compiva riprese tattiche, posta anch’essa in retro porta, in posizione elevata, restituiva gli schemi di gioco, le dinamiche, i movimenti con inquadrature prevalentemente larghe e proponeva i movimenti dei giocatori nell’insieme.

La steadycam, grazie a un’ottica grandangolare, riusciva comunque a cogliere dettagli e calci d’angolo,  rimesse laterali, i line up di quando arrivano i giocatori prima della partita, e ne descriveva l’allineamento all’inizio con ottime immagini dinamiche.

L’altra telecamera a spalla, era di supporto e compiva riprese dell’arrivo degli ospiti,  mentre la camera 13 riprendeva anche l’arrivo dell’autobus della squadra di casa.

La partita si è giocata ancora senza pubblico sugli spalti e malgrado la produzione abbia cercato di supplire con l’introduzione di un audio di “tifo virtuale”, l’enfasi del gioco rimaneva ovviamente un po’ penalizzata.

Il virtuale

Oltre all’audio virtuale è stata anche aggiunta una certa dose di spettacolarizzazione legata alle immagini. Infatti la super specializzata in grafica Netco Sports, sulle immagini riprese dalla telecamera 1 riesce, negli standard C e D, ad intarsiare inserti grafici di un pubblico anch’esso virtuale e sulle gradinate opposte sono proiettate le bandiere e i loghi delle squadre.

Negli standard più alti anche le immagini riprese dalla telecamera “beauty” (qui assente) sono virtualizzate e coprono il pubblico nelle curve dello stadio.

Netco Sports riesce sempre a mappare i movimenti e quindi la telecamera può seguire alcune dinamiche di gioco pur intarsiando le immagini sintetiche che si adattano perfettamente ai movimenti di macchina.

Anche in questo caso, come in tutti gli stadi, le immagini delle telecamere, comprese le super slow, motion vengono consegnate alla VAR, l’arbitro virtuale, per consentirne un’analisi in tempo reale.

Il mezzo mobile ingaggiato, OB9, è in doppia configurazione, come da recenti esigenze di produzione dove un unico mezzo realizza sia la produzione del feed nazionale, di quello internazionale e anche quello personalizzato unilateralmente, in questo caso per SKY Italia.

Il mezzo, infatti, grazie a generosi spazi a bordo, prevede tre ingressi principali e tre aree distinte, la main production, la seconda zona di produzione e la sezione tecnica di controllo camere.
Le due regie, suddivise da pareti mobili, sezionano le due aree di produzione discrete, indipendenti: la principale e quella dedicata alla personalizzazione con tanto di ingressi indipendenti, e una porta di emergenza.”

A bordo la regia è in grado di ospitare 3 server di produzione ChannelMAX dedicati al replay di EVS che permettono di registrare fino a 12 canali, anche se qui sono ne sono ingaggiati otto con 4 operatori.

Il mezzo realizza in produzione due feed dai contenuti uguali ma di forma diversi: il feed nazionale che viene arricchito in loco e che è utile anche come riferimento e monitoria per la produzione nella venue.
Un apposito van di Netco Sports nel tv compound intarsia sulle immagini riprese dalla camera 1 i tappetini virtuali posizionati ai lati delle porte inserendo i banner pubblicitari dello sponsor principale.

Il secondo segnale video generato è il clean feed internazionale che viene inviato via fibra alla sede di Netco Sports a Milano in via Deruta, dove viene personalizzato con la grafica internazionale per le varie nazioni.

Tutti i segnali vengono trasportati da Ei Towers dallo stadio fino alla main regia, sempre in via Deruta a Milano.

Un incontro del genere coinvolge oltre 25 persone e il setup iniziale necessita circa 4 ore, considerando che lo stadio è precablato

L’audio

Anche l’audio ha una veste importante in una partita del genere, dove sono previsti microfoni su ogni punto di ripresa, ossia per ciascuns telecamera; ma il setup è più complesso perché sono ingaggiati anche altri microfoni per riprese audio da punti fissi: due sulle linee dei 16 metri, due nei retro porta.

Un microfono speciale multi capsula Soundfield compie riprese 5.1 in Surround e aggiunge il tipico riverbero dello stadio da una posizione leggermente più decentrata rispetto quanto succedeva nelle partite in presenza di pubblico.
Prima restituiva il punto di vista e i piani d’ascolto della telecamera 1.
Oggi, proprio per diminuire volontariamente l’intelligibilità delle parole di giocatori e allenatori che risultano molto più chiare per l’assenza del tifo, è in posizione più decentrata.

La Lega Serie A fornisce il regista, un assistente alla regia che si occupa dei replay.
Nella troupe ci sono anche un delegato Infront che fa da coordinatore di produzione e due coordinatori tecnici di produzione di Sky Italia per la personalizzazione.

La telecamera che si prende cura della personalizzazione del broadcaster pay italiano si muove a bordo campo e in posizione Flash, ossia nelle interviste post partita.

Daniele Francini responsabile tecnico freelance di Global Production per questo evento racconta:

Ritengo che la produzione che Global Production sceglie di impiegare sia sempre molto commisurata al mercato, all’evento e al periodo e sono convinto che fare i passi giusti per operare in modo adeguato sia molto importante, senza voler strafare inutilmente.

Dal punto di vista della produzione per colpa del Covid abbiamo dovuto modificare molte cose, diminuire il personale ingaggiato e impiegare i mezzi mobili più grandi per il distanziamento inter personale, utilizzare con costanza i presidi medici, applicare barriere, igienizzare tutto regolarmente, impiegare ozonizzatori.

Poi è interessante sottolineare che, dato che Global tiene moltissimo alla sicurezza del proprio personale, anche se non è obbligatorio, la troupe di produzione è costantemente sottoposta ai test effettuati mediante tamponi molecolari prima di ogni incontro.
Questo ha fatto sì che, nei mesi, il gruppo che investe già regolarmente sulla preparazione del personale, intensificasse gli affiancamenti così da rendere tutti ancora più pronti a coprire anche mansioni di emergenza, diverse da quelle solite e principali.

Molti di noi sanno già coprire più di un ruolo in produzione, io per esempio oltre a responsabile tecnico posso operare come fonico se necessario, e molti sanno gestire la stessa mansione su più regie diverse; ma oltre a questo, molti hanno seguito volontariamente sessioni di training organizzate da Global anche su funzioni diverse dal ruolo primario.

É successo di recente che il direttore di produzione dovesse rivestire in emergenza la mansione di cameraman…”

###
Media Contact Roberto Landini PressPool.it

© 2020 Global Production S.r.l.
P.IVA 09124580011 | REA 1026387

Sede Legale : Viale J. F. Kennedy 202/1
10040 - Leinì (TO) ITALY

Tel + 39 011 9968862 | mail info@globalproduction.it

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. (UE) 2016/679 SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

  • Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento dei dati è Global Production Srl, con sede in Viale Kennedy, 202/1 10040 Leinì (TO) – Italy; e-mail info@globalproduction.it

La Società  ha provveduto a nominare un DPO, per comunicazioni inviare una email a: fsalmi@pec.it

  • Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali dell’utente verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Prestazione dei servizi richiesti dall’utente;
  2. Utilizzo dell’utente del sito internet
  3. Analisi dell’utilizzo del sito da parte degli utenti

 

  • Dati Raccolti

Dati di navigazione:

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica, o messaggi agli indirizzi indicati su questo sito e alle app di messaggistica comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e/o del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali che l’utente comunicherà nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  • Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  • alle seguenti società:
  1. a società ed operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede;
  • Trasferimento dati a paesi terzi

I dati dell’utente, inoltre, potranno essere trasferiti ai soggetti terzi indicati nell’art. 4 della presente informativa stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il tutto sempre in conformità dei principi indicati agli artt. 45 e 46 del GDPR relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ovvero a garanzie adeguate.

  • Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento e, nello specifico:

  • Per le finalità indicate alla lettera a) dell’art 2 per il tempo necessario all’adempimento all’elaborazione della richiesta e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per l’adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;
  • Per le finalità di cui al punto b) e c) dell’art. 2 i dati ( quali indirizzo indirizzo IP) sono conservati per 30 giorni. I dati per finalità di analytics sono conservati per 24 mesi.
  • Diritto dell’interessato

L’utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati:

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che si in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml, o analogo;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, si diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 GDPR all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell’utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  • Comunicazione e conferimento di dati

Il conferimento dei dati da parte dell’utente è obbligatorio in quanto necessario alla resa del servizio richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto, da parte dell’utente, di fornire i dati può comportare la mancata prestazione del servizio, nella misura in cui tali dati siano necessari a tali fini.

  • Aggiornamenti

Il Titolare del Trattamento si riserva in ogni caso il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina.

Si prega dunque di consultare questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla stessa.

Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, l’utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo sito e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente “Privacy Policy” continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.