Euro Media Group in Italia, sistemi integrati e remote hybrid production
Progettazione e tecnica dei nuovi 3Zero2 Studios

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Alla fine del giugno 2020 le consociate italiane del gruppo internazionale Euro Media Group annunciavano l’acquisizione di Infront Cento Produzione in via Deruta a Milano, creando “3Zero2 Studios”, la quarta business unit italiana.

Le altre tre sono, Global Production di Torino, Netco Sports di Milano e 3Zero2TV di Cologno Monzese.

Dopo circa un mese di ingegnerizzazione e installazione, le operazioni nella nuova struttura sono iniziate gradualmente come da planning e alla fine di ottobre si è giunti a regime con la piena operatività.

Cogliamo di seguito le voci dei principali attori di questa importante svolta storica nel panorama della produzione televisiva, solidamente incentrata nel cuore di Milano ma dalle ricercate capacità internazionali.

Al centro del discorso vi sono: innovazione tecnologica digitale, estrema razionalizzazione delle facility, totale flessibilità, sistemi integrati ma distribuiti di hybrid remote production internazionale, delocalizzazione e distanziamento, nuovi scenari produttivi, totale integrazione con grafica, realtà virtuali e miste, apertura verso il futuro.

Claudio Cavallotti Sales General Manager di Netco Sports: “Investimenti in innovazione e sostenibilità

Seguendo alla perfezione il timing previsto al momento dell’acquisizione della gestione di Infront ICP e senza mai fermarci per mantenere la continuità lavorativa del centro, abbiamo re-ingegnerizzato i mezzi tecnici.

Da una regia preesistente siamo passati a 3 nuove “smart gallery” per meglio gestire i 3 studi principali, di 1.150mq, di 1100, e di 500 mq e coprire anche gli studi più piccoli di 140 e 160 mq.

Abbiamo aumentato l’efficienza delle connessioni preesistenti di Netco Sports con 3Zero2TV di Cologno dove, già da diverso tempo, si opera con servizi di produzione remota; e incluso nell’anello di comunicazione la nuova MCR degli Studios.

Questo ci garantisce un forte aumento nell’offerta di servizi integrati digital & REMI con ottime opportunità per i clienti.

Anche Netco Sports vedrà ulteriormente valorizzata la propria consolidata offerta e le nuove direttrici di sviluppo, tra cui vi sono: data management, graphics, artificial intelligence, 5G, quantum computing e virtual – extended – mixed – enhanced – reality per seguire e anticipare i nuovi scenari dei media.

In pratica, siamo negli intenti e nei fatti “100% compliant” col gruppo madre EMG che, oltre al servizio completo tv a tutti i livelli, gestisce in modo elastico gli organigrammi del personale in modo che operino all’interno della propria azienda originale, ma sempre più in modo trasversale, in un panorama sovra-aziendale e sovra-nazionale”.

Renato Mancini, CTO di Global Production: “To do more with smart-solutions

La nostra avventura nei 3Zero2 Studios parte da una serie di valutazioni tecnico operative, nel centro di produzione di via Deruta, legate anche alla politica aziendale dellacountry” italiana di EMG che, in linea con EMG, propone una serie di servizi integrati, sempre più completi e di livello “no compromise”.

Volevamo estendere il tipico concetto di “semplice affitto degli spazi televisivi” con la proposta di servizi completi, correlati, integrati, a prova di futuro, in locale o in remote production, scalari e modulari.

Era importante, visto anche il momento storico attuale dei nostri mercati, considerare economie interne, sfruttare tutte le tecnologie che già avevamo e minimizzare gli investimenti.

Abbiamo, inoltre, dovuto razionalizzare tutta la parte tecnica già esistente presso la struttura, relativa a un’unica regia HD, impiantata diversi anni fa, dotata di un sistema centralizzato sia di impianti sia di tecnologia.

Per la quadratura del cerchio era determinante sommare le grandi capacità professionali, le competenze e le dotazioni tecniche di Global Production per la produzione sul campo, di 3Zero2TV sia per la gestione della produzione negli Studios che per l’esperienza e competenza tecnica nel settore delle remote production ed infrastrutture IT e di Netco Sports Italy per i settori Digital, grafica TV, statistiche, data management strutturato e integrazioni di AR, VR, MR, XR, etc.

Volevamo creare un polo produttivo che potesse garantire il massimo della flessibilità operativa da destinare alle produzioni televisive esistenti e future, in Italia e all’estero.

Oltre la tecnica broadcast localizzata

Anche la tecnica doveva dare il massimo nel rapporto costo-beneficio, basata su una connettività seconda a nessuno.

Inoltre, dovevamo fare i conti con l’impossibilità di fermare le produzioni già in atto.

Quindi, utilizzato il periodo di pausa estiva e con una progettazione eseguita a quattro mani con Francesco Donato, CTO di Netco Sports, abbiamo realizzato l’ampliamento, impiantando una serie di tecnologie fisse, varando una nuova unità tecnica molto flessibile che si adattasse all’esistente senza stravolgerlo.

Allo stesso tempo, tutto doveva essere a prova di futuro e quindi in grado di produrre servizi integrati di rete e quant’altro.

Partendo dall’agosto 2020 e in soli 30 giorni abbiamo installato un nuovo centro tecnico nevralgico, unasala di master control e dato forma a una struttura diversa, utilizzando locali già pronti e con modifiche minime.

Abbiamo predisposto una serie di impianti tecnici nuovi di collegamento tra l’esistente e creato lenuove regie “smart” in modo da potere integrare tutto su sistemi di fibra ottica più avanzati possibile, estendendo il tradizionale concetto di tecnica broadcast localizzata.

Abbiamo anche implementato nuovi sistemi di ingesting con server integrati condivisi per rinforzare l’esistente, così come lo storage.

Le sale di editing oggi sono 14 basate su AVID, PREMIERE, FINAL CUT, PROTOOLS, INGEST.”

Smart control room o smart gallery

Le considerevoli distanze interne del CDP tra i punti nevralgici non permettevano la connessione diretta in rame dei segnali tra gli impianti preesistenti: la nuova sala macchine, la master control room, le nuove regie smart, tutti gli studi di posa e Netco Sports.
Così abbiamo deciso di investire su un potente multiplexing in fibra ottica e in rete ethernet da e verso tutte le facility presenti nel centro, controllate dalla nuova unità tecnica che si affaccia, inoltre, in esterno con potenti nodi di connessione di telecomunicazione verso i maggiori carrier italiani.

Come da premesse progettuali, la neonata MCR funge da “centro-stella”, smistando e integrando tutto il necessario per servire le nuove smart control room e facendo da nodo per tutti i servizi tecnici di EMG.

Inoltre integra i servizi e le facility di 3Zero2TV a Cologno in remoto e in modo bidirezionale, unitamente a tutti i servizi avanzati di gestione dati e grafica integrata di Netco Sports, già fisicamente situata nello stesso edificio in via Deruta.

La nuova struttura tecnica ci permette, quindi, di instradare e gestire una grande quantità di servizi integrati con le nuove regie intelligenti, oltre ai normali flussi di lavoro, ovvero produzioni tv anche in diretta e servizi di produzione televisiva da remoto generati da venue virtualmente disseminate in tutto il mondo.

In generale non amo parlare di marchi ma è giusto sottolineare il grandissimo supporto ricevuto da Riedel Italia per gli intercom e tutte le comunicazioni integrate.

Il routing video e audio insieme ai “glue” e mixing video sono affidati ad apparati di Imagine Communication, Evertz, LAWO, GrassValleyGroup; i controlli di integrazione di sistema sono affidati alle evoluzioni delle interfacce ROBIT; i processi specifici per l’audio a Stagetech, DirectOut, DigiCo, Yamaha, Lawo; i Video server sono EVS e BLT.

La gran parte delle telecamere del centro sono Grass Valley Group con lenti Canon”.

Luciano Consigli Direttore Tecnico & Operations di 3Zero2: “Un sistema smart, integrato che funziona

La validazione delle strutture esistenti degli studi, il riutilizzo efficiente della tecnica, l’ingegnerizzazione sul “nuovo da inserire” e le politiche di connessione di rete ci hanno impegnato a fondo per creare un sistema integrato ma distribuito che funzionasse.

La chiusura di un importante nodo di collegamento con EI Towers nella nuova MCR che si unisce concretamente alla MCR “madre” di Cologno ci permette tutta la connettività necessaria e la gestione dei segnali anche di facility esterne.

L’esempio è la Remote Hybrid Production di Dazn che funziona regolarmente dai nuovi 3Zero2 Studios e vanta un rapporto qualità prezzo molto importante.

Un altro esempio è nelle integrazioni per la Serie A, dove consentiamo ai clienti di distanziare parte delle maestranze dalle venue senza modificare il palinsesto o le procedure con cui realizzare la produzione.

Per i clienti che hanno diverse sedi operative in Italia e Europa ora offriamo tutta la potenza necessaria per poter integrare le produzioni internazionali, così come già facciamo da tempo con 3Zero2 da Cologno”.

cr-c-totale

Davide Furlan Co-CEO di Global Production: “Impianti produttivi scalabili ed elastici”

“Nella pratica, abbiamo costruito con mirate modifiche strutturali, nuove regie smart predisposte in alcuni ambienti, composte da varie sezioni tecniche ben distinte, componibili, modulari e “traslabili” (e.g. come, gallery, controlli camera, RVM, slow motion, VTR grafica, etc.).
Queste sezioni scalabili e modulari, che necessitano essenzialmente di un collegamento in fibra, possono essere spostate, scomposte e ri-composte, ogni volta e secondo esigenze, in qualsiasi ambiente all’interno del centro di produzione.
Questo permette, anche in sperimentate situazioni estreme di “affollamento tecnologico”, o per motivi di distanziamento anti pandemia, di spostare e riposizionare i vari blocchi tecnici e parte delle crew operative, in posizioni via via consone nel centro di produzione.
Sono impianti tecnologici produttivi modificabili e scalabili velocemente, perché configurati a blocchi e perché non utilizzano percorsi in rame base band, ma collegamenti integrati ibridi IP su fibra ottica”.

Francesco Donato CTO di Netco Sports: “A pieni giri e a pieno ritmo”

“In pratica continuiamo ad armonizzare anche in Italia gli investimenti che Euro Media Group ha fatto in Europa negli ultimi tempi, puntando su infrastrutture di comunicazione personalizzate e distribuite, le stesse che 3Zero2tv e Netco Sports stanno già utilizzando da diverso tempo.

Oggi il centro di produzione 3Zero2 Studios in via Deruta a Milano dispone di regie smart di cui due di dimensioni “XL” e una di dimensioni “L”, perfettamente funzionali con le produzioni in corso.

A fine ottobre il picco di impegno operativo di tre studi in contemporanea, di cui due per trasmissioni in diretta, unito al picco di transiti per altre produzioni live sportive, ha dimostrato la validità del progetto e dell’engineering: tutte le dotazioni tecniche e le regie sono a pieno volume di lavoro e senza alcuna flessione.

Al momento le richieste tecniche di produzione sono ancora in standard HD, ma sono già facilmente upgradabili verso il 3G o UHD.

Il prossimo passo stimato sarà quello di implementare nel sistema un MAM ancora più importante integrandosi con quello già assai potente esistente in 3Zero2TV a Cologno.

Questo ci permetterà di virtualizzare il punto di ingesting e utilizzare post produzioni remote utili nel distanziamento sociale ed efficienti elasticamente per i servizi alla clientela in un continuum tecnico operativo ancora più distribuito e condiviso”.

Stefano Bianco Co-CEO di Global Production: “Percorso coerente e investimenti intelligenti

“Riadattare le facility di 3Zero2 Studios, un tempo pensate e nate come localizzate per aprirsi a un discorso di integrazione geografica, senza stravolgere il centro ICP e quindi lavorare “a passo felpato”, è stato un processo complesso che abbiamo voluto fortemente.
Abbiamo investito molte energie e la pandemia Covid ha solo accelerato alcuni processi che avevamo già iniziato come step naturale, legato allo sviluppo delle tecnologie IP.
L’accelerata adozione di soluzioni digitali innovative per l’ambiente di lavoro da parte di molte organizzazioni, noi per primi, ha messo in luce l’esigenza fondamentale di un’efficace continuità aziendale in tempi di crisi.
Non c’è mai stata una maggiore richiesta di soluzioni che forniscano la connettività senza interruzioni e la collaborazione di cui i lavoratori hanno bisogno per essere produttivi, da qualsiasi luogo nel mondo.
Di fatto, l’operazione di adeguamento ha valorizzato le capacità dei tecnici presenti in struttura, il cui contributo e supporto sono stati di grande pregio.

Abbiamo aumentato l’autonomia dei dipendenti e ascoltato le esigenze dei clienti al fine di trasformare l’esperienza dell’emergenza in una opportunità per il futuro, con un cambiamento anche culturale profondo.
Oggi riusciamo a combinare ed unire virtualmente tutte le aree tecniche di produzione tv assegnando in modo adeguato l’esatta tecnologia o “potenza di fuoco” che serve in ogni situazione.
E, soprattutto, il personale assegnato opera come se fosse in un’unica area, sebbene ogni compartimento sia fisicamente in una locazione differente, nel rispetto delle attuali norme di sicurezza sul lavoro.
Nella venue di ripresa, dove si svolge l’evento, possiamo minimizzare il personale di produzione in trasferta, così da ottenere un’alta efficienza dei costi e il massimo della protezione personale, garantendo al comparto anche la continuità del lavoro e allo stesso tempo una giusta economia di scala”.

3Zero2 Studios
Via Deruta 20
– 20132 Milano
Tel. +39 02 281871

###
Media Contact Roberto Landini PressPool.it

© 2020 Global Production S.r.l.
P.IVA 09124580011 | REA 1026387

Sede Legale : Viale J. F. Kennedy 202/1
10040 - Leinì (TO) ITALY

Tel + 39 011 9968862 | mail info@globalproduction.it

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. (UE) 2016/679 SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

  • Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento dei dati è Global Production Srl, con sede in Viale Kennedy, 202/1 10040 Leinì (TO) – Italy; e-mail info@globalproduction.it

La Società  ha provveduto a nominare un DPO, per comunicazioni inviare una email a: fsalmi@pec.it

  • Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali dell’utente verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Prestazione dei servizi richiesti dall’utente;
  2. Utilizzo dell’utente del sito internet
  3. Analisi dell’utilizzo del sito da parte degli utenti

 

  • Dati Raccolti

Dati di navigazione:

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica, o messaggi agli indirizzi indicati su questo sito e alle app di messaggistica comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e/o del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali che l’utente comunicherà nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  • Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  • alle seguenti società:
  1. a società ed operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede;
  • Trasferimento dati a paesi terzi

I dati dell’utente, inoltre, potranno essere trasferiti ai soggetti terzi indicati nell’art. 4 della presente informativa stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il tutto sempre in conformità dei principi indicati agli artt. 45 e 46 del GDPR relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ovvero a garanzie adeguate.

  • Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento e, nello specifico:

  • Per le finalità indicate alla lettera a) dell’art 2 per il tempo necessario all’adempimento all’elaborazione della richiesta e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per l’adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;
  • Per le finalità di cui al punto b) e c) dell’art. 2 i dati ( quali indirizzo indirizzo IP) sono conservati per 30 giorni. I dati per finalità di analytics sono conservati per 24 mesi.
  • Diritto dell’interessato

L’utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati:

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che si in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml, o analogo;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, si diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 GDPR all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell’utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  • Comunicazione e conferimento di dati

Il conferimento dei dati da parte dell’utente è obbligatorio in quanto necessario alla resa del servizio richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto, da parte dell’utente, di fornire i dati può comportare la mancata prestazione del servizio, nella misura in cui tali dati siano necessari a tali fini.

  • Aggiornamenti

Il Titolare del Trattamento si riserva in ogni caso il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina.

Si prega dunque di consultare questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla stessa.

Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, l’utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo sito e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente “Privacy Policy” continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.