Global Production e Netco Sports: realisti e cauti, ma ottimisti in Italia

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Con l’accezione “Disaster Recovery” in informatica si intende quell’insieme di misure, di strutture anche a livello organizzativo che permettono agli apparati di Information technology delle imprese di superare situazioni di emergenza.

Nel nostro caso attuale, in presenza dalle problematiche legate al Coronavirus Covid-19, disaster recovery attiene alla capacità di “recuperare” dati e funzionalità operative, ossia procedure e modalità organizzative che puntano primariamente al ripristino o al prosieguo delle attività e che sono predisposte per prevenire o per fronteggiare e gestire fattori di rischio.
Queste problematiche, che sono drammaticamente attuali oggi in Italia, stanno impegnando Global Production e Netco Sports, due delle tre associate italiane del Gruppo paneuropeo Euro Media Group, assieme a 3zero2 tv Le iniziative, subito attuate dalle due aziende, sono rigorose misure di sicurezza, tecnologiche e logistico/organizzative, atte a garantire la continuità dei servizi di business che le distinguono nel panorama internazionale della produzione televisiva.

 

Global Production


Siamo sicuramente in presenza di una seria emergenza che non ci ha però colti impreparati,” afferma Stefano Bianco, Ceo di Global Production.
Due sono le strategie e le contromisure che abbiamo adottato: prima di tutto, adeguandoci alla situazione italiana, che coinvolge tutti i service televisivi, saremo certamente fermi almeno fino a 3 aprile con le riprese delle partite di calcio che, cautelativamente e per arginare il contagio, sono state rimandate. La Chamipons è in quarantena e sono rinviate ad ottobre due tappe della SuperByke.
La seconda strategia -che come partner italiani della paneuropea Euro Media Group abbiamo voluto metter in atto- è una fattiva collaborazione con la prevenzione sanitaria della Città di Torino e gli organi sanitari del Piemonte.Ci siamo, infatti, messi al servizio della Sanità e, con le nostre competenze, professionalità e tecnologie, abbiamo realizzato alcuni filmati finalizzati alla prevenzione.
Abbiamo girato alcuni video in ospedali e in altre ambientazioni strategiche a Torino e approntato dei mini documentari  he insegnano a tutti alcune norme igieniche efficaci contro il contagio. 

La ASL Città di Torino li sta utilizzando come prevenzione, diffondendoli su diversi canali, le tv nazionali, private e i social.

Global Production

Davide Furlan, Co-Ceo di Global Production aggiunge: “Ci tengo a sottolineare due punti importanti. Primo: che già da diverse settimane abbiamo garantito la massima sicurezza del nostro personale operativo sui mezzi mobili, mettendo concretamente in atto rigorose misure igieniche, ben oltre le raccomandazioni.

Secondo: all’estero la situazione italiana è percepita come crisi recessiva e drammatica e, malgrado la preoccupazione esista, tengo a sottolineare che nel nostro settore della produzione televisiva si tratta di un congelamento generale di alcune attività, non di una tragedia. Uno stop temporaneo è necessario per una giusta prevenzione alla diffusione ulteriore del virus e questo ci consentirà di superare l’oggettiva difficoltà.

I principali broadcaster italiani con cui siamo in costante contatto sono d’accordo con noi nell’affermare che si tratta di una sospensione e non di una cancellazione; infatti, tutti i progetti e le produzioni sono solo posposte, e non certo cancellate.

In pratica, la nostra posizione -oggi- è di realismo e di ottimismo; la situazione è difficile e siamo obbligati a fermarci per un po’, ma ripartiremo con entusiasmo appena possibile”.

Netco Sports

Claudio Cavallotti Sales General Manager di Netco Sports informa: “Ancora prima che il decreto del Ministero della Salute sancisse le misure di sicurezza, di cautela igienica, di isolamento, smart working Roberto Cavallottie telelavoro, noi a Netco Sports avevamo già iniziato ad attuare tutte queste procedure di buon senso. Siamo partiti con due fasi operative: prima abbiamo applicato misure estreme di igiene e sicurezza per tutti i dipendenti e lo smart working, gestendo parte del lavoro in remoto e parte con presidi minimi in azienda, con turni di personale ridotto. Nel calcio di Serie A,B e C, alcuni dipendenti si sono presentati in sede solo nel weekend per presidiare alcune fasi, ma con turni intelligenti e nel pieno rispetto delle prescrizioni di sicurezza per le distanze interpersonali, mascherine, lavaggi mani igienizzati e controlli costanti con termometri. Poi, da due settimane a questa parte, abbiamo fisicamente chiuso la sede di via De Ruta e tutta l’operatività prosegue integralmente col telelavoro da casa. Da oltre quindici giorni tutto sta funzionando a regime. Il rallentamento del lavoro è dovuto alle cancellazioni temporanee di alcune partite che sono state rimandate, ma non verso la nostra clientela, che ci chiama e anche i lavori all’estero che rimangono in agenda. Resta da comprendere, ad aprile, come gestire eventuali difficoltà negli spostamenti fisici, o “no travel policies”, se e dove richiesti. Al momento tutte la attività di produzione di Netco Sports proseguono senza sensibili diminuzioni nella nostra operatività”.

###
Media Contact Roberto Landini PressPool.it

© 2020 Global Production S.r.l.
P.IVA 09124580011 | REA 1026387

Sede Legale : Viale J. F. Kennedy 202/1
10040 - Leinì (TO) ITALY

Tel + 39 011 9968862 | mail info@globalproduction.it

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. (UE) 2016/679 SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

  • Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento dei dati è Global Production Srl, con sede in Viale Kennedy, 202/1 10040 Leinì (TO) – Italy; e-mail info@globalproduction.it

La Società  ha provveduto a nominare un DPO, per comunicazioni inviare una email a: fsalmi@pec.it

  • Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali dell’utente verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Prestazione dei servizi richiesti dall’utente;
  2. Utilizzo dell’utente del sito internet
  3. Analisi dell’utilizzo del sito da parte degli utenti

 

  • Dati Raccolti

Dati di navigazione:

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica, o messaggi agli indirizzi indicati su questo sito e alle app di messaggistica comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e/o del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali che l’utente comunicherà nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  • Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  • alle seguenti società:
  1. a società ed operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede;
  • Trasferimento dati a paesi terzi

I dati dell’utente, inoltre, potranno essere trasferiti ai soggetti terzi indicati nell’art. 4 della presente informativa stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il tutto sempre in conformità dei principi indicati agli artt. 45 e 46 del GDPR relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ovvero a garanzie adeguate.

  • Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento e, nello specifico:

  • Per le finalità indicate alla lettera a) dell’art 2 per il tempo necessario all’adempimento all’elaborazione della richiesta e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per l’adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;
  • Per le finalità di cui al punto b) e c) dell’art. 2 i dati ( quali indirizzo indirizzo IP) sono conservati per 30 giorni. I dati per finalità di analytics sono conservati per 24 mesi.
  • Diritto dell’interessato

L’utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati:

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che si in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml, o analogo;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, si diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 GDPR all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell’utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  • Comunicazione e conferimento di dati

Il conferimento dei dati da parte dell’utente è obbligatorio in quanto necessario alla resa del servizio richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto, da parte dell’utente, di fornire i dati può comportare la mancata prestazione del servizio, nella misura in cui tali dati siano necessari a tali fini.

  • Aggiornamenti

Il Titolare del Trattamento si riserva in ogni caso il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina.

Si prega dunque di consultare questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla stessa.

Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, l’utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo sito e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente “Privacy Policy” continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.