La Remote Production della Serie A volley si evolve con 3Zero2 TV
Un salto enorme di tecnica garantisce un livello di qualità superiore alle società del Volley

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

3Zero2 Tv, una delle 4 consociate italiane di EMG (le altre sono 3Zero2 Studios, Netco Sports e Global Production) ha iniziato l’anno 2021 mettendo in campo una serie di nuove iniziative tecniche ed estetiche per le partite di pallavolo della Super Lega Serie A 1 in onda sulla piattaforma Eleven Sports.

Andrea Andrisano, assistente di produzione di 3Zero2, segue la LegaPro, producer tecnico del Volley Serie A che come tale coordina tutte le partite, commenta: “Abbiamo deciso di eseguire un importante upgrade a diversi livelli sulla tecnica che coinvolge le partite del Volley Super Lega Serie A1. La prima variazione di rilievo coinvolge il numero delle telecamere impiegate per le riprese che rispetto alla scorsa edizione sono raddoppiate, passando da due a quattro.”

Le telecamere, da due a quattro


Due sono collocate in alto sugli spalti -in posizione centrale- per riprendere il gioco nella sua dinamica globale; una effettua inquadrature “strette” per cogliere i dettagli e segue la palla più da vicino.

La seconda telecamera propone inquadrature con campi lunghi e compie anche funzioni di “beauty” in quanto restituisce una visione totale del campo di gioco, comprese le panchine, e quindi propone un’angolazione generale di tutto quanto sta accadendo durante la partita.

La telecamera numero tre è posizionata in basso a bordo campo, in mezzo alle panchine, per riprendere il gioco in modo più emozionale e cogliere le indicazioni dell’allenatore verso i giocatori; ma anche le dinamiche dei singoli atleti negli schemi, oltre alle reazioni personali, come smorfie e momenti di esultanza.

Queste riprese consentono allo spettatore di avvicinarsi molto di più all’interno del gioco, mentre la quarta telecamera, fissa su uno dei lati corti del campo, restituisce immagini “tecniche” che garantiscono una visione più “tattica” della partita a livello di squadra.

Tutte le telecamere sono posizionate su cavalletti per una maggiore stabilità e solo una non è assistita da operatore

Tattica ed emozione

L’upgrade voluto da 3Zero2 TV per questa questa nuova stagione del volley diviene piuttosto importante sia dal punto di vista tattico sia da quello emozionale.

Il nuovo sistema implementato per le riprese delle partite permette, inoltre, di avere in campo un producer in comunicazione diretta con la regia, con il risultato di avere un maggior controllo del gioco.

Andrea Andrisano spiega: “Il producer è uno specialista incaricato della Lega Serie A che, fisicamente sul campo, è in grado di vedere il “program” realizzato in diretta da 3Zero2.
Potendo assistere al gioco di persona e vedendo contemporaneamente quello che va in onda in diretta, è in grado di inviare in tempo reale via interfono alla regia delle informazioni preziose e suggerire inquadrature salienti.
Può, quindi, pilotare alla perfezione le riprese di alcune azioni del gioco chiedendo alla regia di sottolineare meglio alcune dinamiche, come falli, replay, o altro”.

Due regie una autoriale e una tecnica: bellezza e tecnica a braccetto

Due regie una autoriale e una tecnica: bellezza e tecnica a braccetto Il regista, grazie alla remote production, è fisicamente situato presso la regia principale di 3Zero2 Tv a Cologno Monzese e propone la sua visione autoriale della produzione televisiva chiamando le inquadrature che rendono “più bella” la continuità del match. Il producer della Lega Volley, in campo nella partita, è un tecnico esperto del gioco e conosce meglio di chiunque altro le dinamiche di squadra e dello sport in oggetto. La sua sensibilità e competenza sono tali da permettergli di consigliare determinate inquadrature ancora più empatiche, per creare dei “focus” nel racconto. La sua “vicinanza” alla società sportiva è utile anche nelle immancabili interviste che vengono realizzate sia nel pre partita sia nel post partita, dove si rendono di nuovo utili alcune delle inquadrature che lui aveva richiesto in partita.

I nuovi salottini

Sempre da quest’ultima edizione del campionato, per rendere ogni incontro di volley ancora più accattivante, 3Zero2 ha anche realizzato alcuni appositi salottini, dei piccoli set o spazi adibiti a bordo campo, utili per realizzare materiali di contorno.
Qui sono riprese l’intervista in entrata, ai due allenatori a fine partita, ad eventuali sponsor, ai giocatori, la presentazione nel pre partita, le parole di commento di chi ha giocato, e i pareri delle due società sportive. 

La tecnica, un nuovo encoder e una nuova figura 

Molti punti importanti della dimensione tecnica con cui tutte le partite sono riprese e mandate in onda in questa nuova stagione sono stati “upgradati”.
Nella Main gallery di Cologno Monzese Simply Live rimane nodale per la gestione della sezione regia e l’inserimento delle grafiche con un apposito programma sviluppato internamente, per l’inserimento degli highlight, e la realizzazione delle memorie d’archivio da consegnare alla Lega a fine partita.
In ogni palazzetto da quest’anno viene utilizzato un nuovo encoder principale, Makito, che consente di realizzare un ritardo minimo, con immagini quasi in tempo reale nella ricezione dei flussi delle quattro telecamere che arrivano a Cologno e del “program” di ritorno. Inoltre, sempre da quest’anno la gestione della codifica nel palazzetto è stata affidata a una figura professionale nuova per la produzione, un capotecnico che aiuta a gestire tutti gli operatori presenti sul campo ma anche tutte le dinamiche e le problematiche che possono insorgere durante la produzione.
Gestisce, inoltre, tutti i segnali audio e il doppio commento dei commentatori, compreso il loro ritorno video, e anche i segnali inviati alla postazione del producer che deve ricevere il program ma anche le immagini delle 4 camere che gli consentono di passare le indicazioni alla regia.

Il setup e il doppio commento

Per il setup la troupe tecnica arriva circa tre ore e mezza prima dell’inizio della produzione della partita, o meglio del pre-partita.

Tutta la Serie A1 che viene gestita con questo nuovo sistema prevede un totale di almeno 4-5 partite alla settimana.

Un’altra aggiunta al setup tecnico di quest’anno è il commento giornalistico, diventato doppio: sul campo, oltre al commentatore principale delle scorse edizioni, si è aggiunta anche una seconda figura che si prende cura di un commento tecnico e che completa il racconto della partita aggiungendo interesse per i dettagli e spiegando le dinamiche tattiche.

Andrea Andrisano commenta: “Dal punto di vista tecnico è doveroso sottolineare il salto davvero sensibile che abbiamo fatto a livello tecnico e operativo per garantire un livello di qualità ancora maggiore alle società che, con nostra grande soddisfazione, hanno accolto i risultati con entusiasmo.
Queste procedure che 3Zero2 Tv ha sviluppato per seguire lo sport a distanza con la remote production – e quindi certo non solo il volley – ci consentono di proporre ai clienti dei costi di produzione davvero bassissimi, ma al tempo stesso di aumentare parecchio il livello qualitativo degli eventi e renderli ancora più spettacolari e coinvolgenti, ma senza stravolgere i budget”
.

nota 1
In ogni incontro, la società che gioca in casa ha la possibilità di arricchire la trasmissione con una “cartolina” iniziale che va in onda 15 minuti prima della produzione: un video in cui la società si racconta, presenta i giocatori e il suo mondo sportivo
nota 2
L’encoder principale Makito implementato nel palazzetto è il sistema unico che dalla nuova stagione Volley di quest’anno riesce a trasportare assieme, via fibra, i 4 segnali delle telecamere dalla location della produzione fino alla sede di 3Zero2 e il program in direzione opposta.
###
Media Contact Roberto Landini PressPool.it

© 2020 Global Production S.r.l.
P.IVA 09124580011 | REA 1026387

Sede Legale : Viale J. F. Kennedy 202/1
10040 - Leinì (TO) ITALY

Tel + 39 011 9968862 | mail info@globalproduction.it

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. (UE) 2016/679 SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

  • Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento dei dati è Global Production Srl, con sede in Viale Kennedy, 202/1 10040 Leinì (TO) – Italy; e-mail info@globalproduction.it

La Società  ha provveduto a nominare un DPO, per comunicazioni inviare una email a: fsalmi@pec.it

  • Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali dell’utente verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Prestazione dei servizi richiesti dall’utente;
  2. Utilizzo dell’utente del sito internet
  3. Analisi dell’utilizzo del sito da parte degli utenti

 

  • Dati Raccolti

Dati di navigazione:

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica, o messaggi agli indirizzi indicati su questo sito e alle app di messaggistica comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e/o del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali che l’utente comunicherà nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  • Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  • alle seguenti società:
  1. a società ed operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede;
  • Trasferimento dati a paesi terzi

I dati dell’utente, inoltre, potranno essere trasferiti ai soggetti terzi indicati nell’art. 4 della presente informativa stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il tutto sempre in conformità dei principi indicati agli artt. 45 e 46 del GDPR relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ovvero a garanzie adeguate.

  • Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento e, nello specifico:

  • Per le finalità indicate alla lettera a) dell’art 2 per il tempo necessario all’adempimento all’elaborazione della richiesta e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per l’adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;
  • Per le finalità di cui al punto b) e c) dell’art. 2 i dati ( quali indirizzo indirizzo IP) sono conservati per 30 giorni. I dati per finalità di analytics sono conservati per 24 mesi.
  • Diritto dell’interessato

L’utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati:

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che si in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml, o analogo;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, si diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 GDPR all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell’utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  • Comunicazione e conferimento di dati

Il conferimento dei dati da parte dell’utente è obbligatorio in quanto necessario alla resa del servizio richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto, da parte dell’utente, di fornire i dati può comportare la mancata prestazione del servizio, nella misura in cui tali dati siano necessari a tali fini.

  • Aggiornamenti

Il Titolare del Trattamento si riserva in ogni caso il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina.

Si prega dunque di consultare questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla stessa.

Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, l’utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo sito e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente “Privacy Policy” continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.