L’Eurolega di Basket 2020/21 in versione Covid-19

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

La venue dove si svolgono gli eventi in Italia è il Mediolanum Forum di Assago, conosciuto precedentemente come “Forum di Assago”, “FilaForum” e “DatchForum” ed è la sede della Lega Italiana di basket professionale Pallacanestro Olimpia Milano che tutti chiamano “AX Armani Exchange”.

Il campionato è davvero fitto di eventi sportivi dato che la prima competizione dell’edizione 2020/21 è andata in campo l’1/2 Ottobre 2020 e l’ultima si svolgerà il 9 Aprile 2021.
Euro Media Group per il cliente Discovery e la produzione televisiva di tutte le partite ha schierato una delle sue 4 consociate italiane, Global Production (le altre sono 3Zero2, 3Zero3 Studios, Netco Sports), proprio per la grande capacità di seguire con grandi mezzi e specializzazione i maggiori eventi sportivi.

Massimiliano Anchise, Sales Manager di Euro Media Group in Italia dice: 

“Affidiamo le riprese a tre mezzi mobili che, a turno, sono ingaggiati con Eurolega, precisamente i nostri OB-Truck più grandi, OB6, OB8 e OB9.
La tipica configurazione o “camera plan” prevede 11 telecamere, di cui sette sono presidiate da cameramen, con nove camere di sistema e due microcamere fisse posizionate sopra ai canestri per coglierne i particolari con angolazioni speciali.
Due delle nove telecamere presidiate, tutte GrassValleyGroup modello LDX 86, montano ottiche lunghe, precisamente la cam2 e la cam11. La telecamera 9 prevede un’ottica duplicata -come da richiesta del committente, Discovery, mentre le telecamere 3, 4 e 6 montano un obiettivo grandangolare.

Le telecamere 3 e 11 sono in configurazione Super Slow Motion a 6X.
Una di queste telecamere viene installata su un Hi-lo e posizionata a bordo campo sul lato destro. La telecamera compie le riprese da un cavalletto pesante, mentre le altre sono fissate su tripodi leggeri.
Una di queste viene impiegata anche in configurazione ENG a spalla per le riprese di tutte le attività pre-gara: si occupa dell’arrivo delle squadre, delle interviste in campo durante l’intervallo e nel post-gara in area spogliatoi.
Anche la conferenza tra la stampa e l’allenatore fa parte del setup ma viene registrata separatamente.
L’audio nella Eurolega di basket è trattato con grande dignità e catturato in stereo da molti punti di ripresa: ogni telecamera ha il proprio microfono, più due altri microfoni posizionati sui canestri.

Poi è prevista una postazione a bordo campo per cogliere i commenti dei due telecronisti di Discovery e una ulteriore postazione completa in pitch -sempre a bordo campo- è dedicata ai reporter che si prendono cura del world feed.
Non manca anche un’altra postazione dotata di radio cuffia per il floor manager e un radio boom affidato a uno dei microfonisti che gli consente di riprendere l’audio dalle panchine durante i timeout”.

Produzione e tecnologia

A bordo del mezzo la produzione ha voluto tre macchine EVS dotate di 4 pannelli seguite da tre operatori che si occupano dei replay: 12 ingressi e 4 uscite registrano i segnali di otto telecamere separate (Cam 1, Cam 2, Cam 3, Cam 4, Cam 7, Cam 8, Cam 10, Cam 11). Tutti i trasporti tra i punti di ripresa fino al mezzo mobile regia parcheggiato appena fuori dal palazzetto sono realizzati in fibra ottica e stage box, date le distanze piuttosto ampie. La grafica viene realizzata a bordo della regia dalla consociata Netco Sports mediante apparati Instant replay forniti dalla produzione di Discovery e in arrivo a inizio stagione direttamente dall’Inghilterra. Tutta la registrazione del program viene realizzata su una macchina XD Cam ed esportata su 5 chiavette USB consegnate a fine partita alla produzione.

Global Production fornisce tutta la crew tecnica, costituita dal floor manager, regista, un capotecnico, un fonico, due controlli camere, tre tecnici EVS, nove operatori di ripresa, due microfonisti, un capo macchinista e due autisti con funzioni anche di assistenti alle telecamere sotto canestro.
Per le partite, oltre all’OBVan main regia, Global Production fornisce anche un camion bi-gruppo elettrogeno che alimenta la regia e il mezzo DSNG di EiTowers che si occupa del trasporto segnali via satellite.

A proposito di Covid

Massimiliano Anchise riprende: “Le partite della Eurocup al Forum di solito si giocavano di giovedì mentre nell’”edizione pandemia” 2020/21 abbiamo dovuto seguire molti incontri di mercoledì e di venerdì con cancellazioni e addensamenti di partite fuori dal comune.

Sempre a proposito di Covid, le misure di prevenzione volute da Global Production prevedono di sottoporre tutta la crew a un tampone molecolare rapido il giorno prima del match day, anche se Discovery e l’Armani richiedono “solo” tale procedura per i tecnici che hanno accesso al campo del forum.

Ovviamente stiamo rispettando tutti i DPI richiesti dalle procedure anti pandemia, abbiamo ingaggiato i nostri veicoli più grandi per distanziare meglio gli operatori e installato pannelli divisori di plexiglass; inoltre nessun “ospite”, nemmeno illustre” è ammesso a bordo del veicolo”.

Il Covid per Discovery

Giovanni Amato Senior Director Broadcast Operation Sud Europa di Discovery dice: “L’Eurolega di Basket va in onda sui canali lineari di Eurosport e sulle due piattaforme OTT Eurosport Player e Discovery Plus.

L’Armani è in ottima posizione di classifica e questo non succedeva da anni quindi ci si può aspettare addirittura una vittoria.

La pandemia da covid-19 ha complicato moltissimo la produzione, abbiamo dovuto rivedere completamente tutti gli spazi, a partire dai mezzi mobili, dove abbiamo dovuto scegliere i più grandi e limitare al massimo il numero di tecnici a bordo.
Abbiamo anche dovuto isolarli rispetto al personale sul campo e ugualmente limitare al massimo gli spostamenti in campo, quindi influenzando pesantemente tutte le tipiche attività giornalistiche e le relazioni tra intervistato e intervistatore, allenatore e atleta
.

Oltre ai tamponi, effettuati tutti i giorni di campionato, le temperature verificate a tappeto all’ingresso, abbiamo dovuto modificare anche alcuni aspetti di “linguaggio televisivo”.

Il racconto è differente soprattutto nelle interviste, infatti le immagini della telecamera prima riuscivano a realizzare un doppio mezzobusto che inquadrava giornalista e atleta contemporaneamente; ora il giornalista deve stare a una certa distanza nel porre le domande e, in pratica, la telecamera lo riprende solo nella prima domanda per poi spostarsi sull’atleta e rimanervi.
Il giornalista non viene più ripreso e le successive domande rimangono fuori inquadratura con un effetto curioso di voce fuori campo
”.

###
Media Contact Roberto Landini PressPool.it

© 2020 Global Production S.r.l.
P.IVA 09124580011 | REA 1026387

Sede Legale : Viale J. F. Kennedy 202/1
10040 - Leinì (TO) ITALY

Tel + 39 011 9968862 | mail info@globalproduction.it

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. (UE) 2016/679 SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

  • Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Il Titolare del Trattamento dei dati è Global Production Srl, con sede in Viale Kennedy, 202/1 10040 Leinì (TO) – Italy; e-mail info@globalproduction.it

La Società  ha provveduto a nominare un DPO, per comunicazioni inviare una email a: fsalmi@pec.it

  • Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali dell’utente verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Prestazione dei servizi richiesti dall’utente;
  2. Utilizzo dell’utente del sito internet
  3. Analisi dell’utilizzo del sito da parte degli utenti

 

  • Dati Raccolti

Dati di navigazione:

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica, o messaggi agli indirizzi indicati su questo sito e alle app di messaggistica comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e/o del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali che l’utente comunicherà nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  • Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  • alle seguenti società:
  1. a società ed operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede;
  • Trasferimento dati a paesi terzi

I dati dell’utente, inoltre, potranno essere trasferiti ai soggetti terzi indicati nell’art. 4 della presente informativa stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il tutto sempre in conformità dei principi indicati agli artt. 45 e 46 del GDPR relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ovvero a garanzie adeguate.

  • Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento e, nello specifico:

  • Per le finalità indicate alla lettera a) dell’art 2 per il tempo necessario all’adempimento all’elaborazione della richiesta e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per l’adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;
  • Per le finalità di cui al punto b) e c) dell’art. 2 i dati ( quali indirizzo indirizzo IP) sono conservati per 30 giorni. I dati per finalità di analytics sono conservati per 24 mesi.
  • Diritto dell’interessato

L’utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati:

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che si in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml, o analogo;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, si diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 GDPR all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell’utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  • Comunicazione e conferimento di dati

Il conferimento dei dati da parte dell’utente è obbligatorio in quanto necessario alla resa del servizio richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto, da parte dell’utente, di fornire i dati può comportare la mancata prestazione del servizio, nella misura in cui tali dati siano necessari a tali fini.

  • Aggiornamenti

Il Titolare del Trattamento si riserva in ogni caso il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina.

Si prega dunque di consultare questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla stessa.

Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, l’utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo sito e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente “Privacy Policy” continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.